Un pò di me

Un pò di me

Nel 2008 non ero che un uomo di 35 anni con una moglie, un figlio, un lavoro. Niente grilli per la testa ed un mutuo da pagare. Il trasferimento da Rende a Reggio Calabria era avvenuto senza tanti problemi e trascorrevo un’esistenza normalissima arricchita, oltre che dall’amore della mia famiglia, anche dalla passione per la lettura e dalla musica di Bruce Springsteen. In quell’anno, un collega di lavoro, Maurizio Casadidio, si ammalò gravemente di una malattia semi sconosciuta chiamata  S.L.A